Città e Urbanistica

A Roma ritorna la Biennale dello spazio pubblico

Conto alla rovescia per la seconda edizione della Biennale dello spazio pubblico (link ). L'evento si svolgerà a Roma dal 16 al 18 maggio presso la Facoltà di Architettura di Roma Tre e la Casa dell'architettura di piazza Manfredo Fanti. L'iniziativa è organizzata dall'Istituto Nazionale di Urbanistica con la collaborazione di Anci, Cittalia, Facoltà Architettura Roma 3, Consiglio nazionale architetti, Casa dell'architettura, Ordine architetti di Roma ed il sostegno di Cornell University.

Mercoledì 15 maggio - alle ore 11,00 presso la sede dell'Istituto Nazionale di Urbanistica in piazza Farnese 44 - saranno comunicati nel dettaglio tutte le iniziative previste nei tre giorni della rassegna.

L'obiettivo della manifestazione è quello di ripristinare i valori propri della città contro lo sprawl urbano e definire nuovi strumenti per la riqualificazione urbana. Interventi ed esposizioni saranno anche dedicati alle forme di interazione tra infrastrutture e ambiente urbano, il recupero e la cura dei centri storici e del verde urbano e la mobilità pulita.

Alla conferenza stampa del 15 maggio interverranno Mario Spada (coordinatore della seconda edizione della Biennale), Paolo Testa (direttore Cittalia - Fondazione Anci Ricerche), Tatiana Giannone (segreteria nazionale associazione Libera), Simone Marchesi (comitato organizzatore dell'evento "Alice nel Paese della Marranella").

Info: Andrea Scarchilli Simone D'Antonio - Ufficio stampa Inu, Ufficio stampa Cittalia - ufficiostampa@inu.it - dantonio@cittalia.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA