Città e Urbanistica

Marino (candidato sindaco di Roma): «Gare di architettura su 114 aree»

«Roma come Londra. Dobbiamo rigenerare architettonicamente 114 aree urbane presenti anche nelle zone centrali come l'ex fiera di roma sulla colombo, l'ex miralanza, le caserme e i depositi dell'atac. E farlo attraverso grandi archiettetti e gare internazionali».
Così il candidato sindaco di Roma del centrosinistra, Ignazio Marino, a margine di un incontro con l'associazione Roma nuovo secolo all'auditorium Cavour. «I nostri architetti sono molto competitivi- ha aggiunto Marino- ieri hanno approvato questa idea. La riqualificazione
metterà in moto l'edilizia producendo nuova economia ma soprattuto nuova qualità urbana. La qualità nell'urbanistica non é un costo ma un investimento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA