Città e Urbanistica

Vicenza approva il piano degli interventi

Il Piano disegna la Vicenza dei prossimi cinque anni, con 652mila metri cubi di cemento in più, 130 mila metri quadri di superficie agricola in meno e case in grado di ospitare 4353 nuovi vicentini. Ma prevede anche lo stop a due centri commerciali, a Vicenza est e ovest, ed estende la fascia di rispetto delle mura storiche all'area del santuario di Monte Berico. Il Piano è passato, alla fine, con i voti favorevoli di 24 consiglieri su 25 presenti, incassando il voto favorevole di Maurizio Franzina, del gruppo misto (unico presente nei banchi dell'opposizione).

(Franco Tanel)


© RIPRODUZIONE RISERVATA