Città e Urbanistica

Porto di Ospedaletti, il Consiglio di Stato ferma il progetto

Illegittimo il progetto del porto di Ospedaletti (Imperia) secondo il Consiglio di Stato. Con sentenza depositata il 22 gennaio il Consiglio di Stato ha annullato tutti gli atti sulla base dei quali il progetto è stato approvato ed è in corso di realizzazione. Lo ha reso noto l'assessore all'Urbanistica della Regione Liguria Gabriele Cascino.

In particolare sono stati giudicati illegittimi i seguenti atti: la variante integrale al Piano regolatore generale approvata con decreto del presidente della giunta regionale nel 1996, il progetto definitivo del porto perché in contrasto con l'allora Piano della Costa, tutti i provvedimenti relativi alla Valutazione di impatto ambientale (Via), le delibere del Comune di Ospedaletti di approvazione del progetto, lo Strumento urbanistico attuativo, l'affidamento del Comune alla Soc. FIN. IM. per la realizzazione del porto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA