Città e Urbanistica

Alemanno: Il nodo di Termini pronto entro fine anno

I lavori al nodo di scambio della metropolitana a Termini «si concluderanno entro la fine dell'anno». Lo ha affermato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, spiegando che ad averlo
garantito sono state Roma Metropolitane e la Maltauro che sta eseguendo i lavori.
«Abbiamo invitato a fare prima possibile e sottolineato che questo è il nodo vitale delle
metropolitane, in cui migliaia di passeggeri subiscono i maggiori disagi», ha detto Alemanno visitando il cantiere, che ha anche spiegato di aver «invitato a una migliore comunicazione sullo stato del cantiere perché non si capisce dove inizia e dove finisce».
In particolare, facendo riferimento alle banchine che sono in fase di ristrutturazione, Alemanno ha detto che «non si capisce il loro stato, sembra siano abbandonate a se stesse. Bisogna dire con chiarezza che tutta l'area é un cantiere, bisogna dirlo chiaramente ai cittadini».
Una volta terminato il lavoro sotterraneo si passerà «al progetto di rifacimento di Piazza dei Cinquecento che deve essere concordato tra Grandi Stazioni e Metropolitane di Roma: il progetto c'é e bisogna solo redistribuire gli impegni finanziari. Appena completato il lavoro sotterraneo, i lavori passeranno sulla superficie».


© RIPRODUZIONE RISERVATA