Città e Urbanistica

Trieste chiede ai cittadini idee sul Prg

I cittadini di Trieste potranno dire la loro sul nuovo piano regolatore della città attraverso un questionario che verrà distribuito dal Comune a partire dal 18 aprile. L'iniziativa varata dalla Giunta Cosolini è stata illustrata oggi dall' assessore alla Pianificazione Urbana, Elena Marchigiani.

«I triestini potranno esprimere i loro desiderata, ma anche idee e carenze che riscontrano nei singoli rioni - ha detto l'assessore - attraverso il questionarioche verrà distribuito
durante gli incontri nelle circoscrizioni, ma sarà anche disponibile sul sito web del Comune. In previsione c'è anche un centro di raccolta, nel centro cittadino, per chiedere tutte le
informazioni del caso».

Le richieste dei cittadini verranno analizzate da un ufficio dedicato al piano regolatore che si avvarrà di cinque nuovi consulenti esterni, fra cui tre architetti esperti nella
redazione di strumenti urbanistici (la consulenza costerà 160 mila euro per tutto il 2012). Ai professionisti saranno affiancati stagisti dell'Università di Trieste che contribuiranno a
smaltire l'imponente mole di lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA