Città e Urbanistica

Alemanno: a Pasqua piano per Tor Bella Monaca

«Questo ex mercato verrá abbattuto e ci sará una riqualificazione della zona. Sará
realizzato un parco e un campo sportivo. Un'opera di riqualificazione che coinvolgerá tutto il quartiere. Il progetto di Tor Bella Monaca sará approvato a cavallo di Pasqua». È
quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Gianni Alemanno dopo aver partecipato oggi nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla demolizione dell'ex mercato rionale di via
dell'Archeologia.
E ritornando all'ex mercato, Alemanno ha poi ricordato: «Era un luogo di spaccio tristemente noto alle Forze dell'ordine». Ma il progetto che sta al cuore al sindaco di Roma e
sempre sostenuto con forza è quello della ricostruzione e della demolizione delle torri di Tor Bella Monaca.
«Il progetto - ha ricordato il sindaco di Roma - che è stato approvato in Giunta, licenziato dalla commissione urbanistica e che verrá approvato, accanto ad altre delibere
urbanistiche a cavallo di Pasqua».

Il sindaco di Roma ha ripetuto poi che «si tratta di un percorso di riqualificazione di tutto il quartiere all'interno di un progetto più complessivo che dovrá risolvere
problemi urbani molto forti. Da una parte dunque ci saranno gli interventi di riqualificazione immediati, dall'altra il progetto di demolizione e ricostruzione di Tor Bella Monaca».
Alemanno ha ricordato che «entro giugno avremo il parco all'interno dell'ex mercato rionale. Non appena, invece, sará approvata la delibera ci sará il bando che, una volta
assegnato permetterá finalmente di aprire i cantieri che permetteranno la costruzione di nuove case. E tutto questo - ha promesso il sindaco- avverrá entro la fine della
consiliatura».


© RIPRODUZIONE RISERVATA