Città e Urbanistica

Rovigo, al Piano urbanistico manca solo l'ok della Regione

Con la firma della Conferenza dei Servizi convocata presso la Regione Veneto si è concluso l'iter di approvazione definitiva del Pat, adottato nel 2009 dal Consiglio comunale. Lo ha annunciato l'assessore all'Urbanistica Andrea Bimbatti. «Con grande soddisfazione - ha detto l'assessore - a nome dell'amministrazione comunale, ho controfirmato il verbale che ha chiuso la conferenza dei servizi trasferendo così all'adozione della Giunta Regionale, per presa d'atto, l'ultimo passaggio per l'approvazione definitiva del Pat». «Nel giro di qualche settimana - ha aggiunto Bimbatti - avremo il Pat approvato dalla Giunta Regionale e quindi, attraverso il Piano degli Interventi, il cosiddetto piano del Sindaco, avremo l'opportunità di rispondere alle molteplici richieste di investitori e cittadini che da tempo attendono l'approvazione dello strumento urbanistico, ma soprattutto avremo la possibilità di concretizzare la pianificazione della città dei prossimi anni sotto l'aspetto si urbanistico, ma anche ambientale e sociale, quindi di una città vivibile e sostenibile». (M.Fr.)


© RIPRODUZIONE RISERVATA