Città e Urbanistica

Lottizzazione abusiva, confisca dell'immobile solo dopo la sentenza di condanna

Andrea Magagnoli

Lo afferma la Corte di Cassazione con la sentenza n.31628/2019

La Corte di Cassazione con sentenza n.31628/2019 depositata il giorno 18/07/2019 ha posto il principio per il quale diviene possibile la confisca di un immobile, edificato nel corso di un operazione di lottizzazione abusiva nel solo caso in cui il costruttore sia stato condannato per l'illecita modifica dell'assetto territoriale. Il caso di specie trae origine dalla richiesta di aumento di cubatura di due immobili alla quale conseguiva una modifica della ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?