Città e Urbanistica

Piscine, per la copertura in legno serve il permesso di costruire

Mauro Salerno

Cassazione: impossibile considerare questo tipo di strutture come opere temporanee o pertinenze dell’edificio principale. Abusiva anche la “casetta” di 12 mq utilizzata come «vano tecnico»

La copertura in legno di una piscina non può essere realizzata senza richiedere il permesso di costruire. Inutile invocare la “precarietà” della costruzione se la struttura non viene rimossa dopo l’uso stagionale o provare a presentarla come pertinenza dell’edificio principale se ha grandi dimensioni. I nuovi paletti sui titoli edilizi necessari a costruire una ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?