Città e Urbanistica

Permessi, serve una motivazione «di ferro» per l'annullamento in autotutela a oltre dieci anni dal rilascio

Mauro Salerno

Il Consiglio di Stato ribadisce che il provvedimento originario deve essere illegittimo e che bisogna dimostrare un interesse pubblico concreto e attuale alla sua rimozione

Per annullare un permesso edilizio, con la formula dell’autotutela, a oltre dieci anni dal rilascio il Comune deve esibire una motivazione di ferro. Altrimenti il titolo edilizio rimane in piedi. In estrema sintesi è questo il principio al cuore della sentenza (n.5277 pubblicata il 7 settembre 2018) con cui il Consiglio di Stato ha rigettato il ricorso ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?