Città e Urbanistica

Sviluppo immobiliare, nella zona già urbanizzata possibile derogare al piano attuativo

Paolo Bertacco

Palazzo Spada: niente approvazione se mancano «esigenze di armonico raccordo delle opere in progetto con il preesistente aggregato abitativo»

La necessità di uno strumento attuativo è esclusa nei casi in cui il lotto da edificare sia già sufficientemente urbanizzato e non sussistano esigenze di armonico raccordo delle opere in progetto con il preesistente aggregato abitativo né di riordino del disegno urbanistico di completamento della zona per effetto del nuovo intervento. Lo ha ribadito la Quarta Sezione del Consiglio di Stato ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?