Città e Urbanistica

Permesso di costruire, il Comune non può ignorare la domanda

Donato Palombella

Il Tar Lazio precisa che il cittadino ha il diritto di ottenere dal comune un motivato pronunciamento: le differenze tra silenzio-assenso e silenzio-inadempimento

Il cittadino ha il diritto di ottenere dal comune un motivato pronunciamento sulla richiesta di permesso di costruire; ciò permette al privato, valutate le motivazioni dall'amministrazione, di provvedere a specifici atti d'obbligo eventualmente richiesti dall'ente ovvero di valutare l'opportunità di procedere all'impugnativa. Il fatto Una società, proprietaria di un suolo edificabile tipizzato come «M/3 - servizi pubblici di carattere ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?