Città e Urbanistica

Edilizia privata. Attenzione alla canna fumaria: è sempre «pericolosa»

Saverio Fossati

La Cassazione riconosce la validità delle norme regolamentari urbanistiche ma ricorda la presunzione assoluta

La canna fumaria è «pericolosa» e non basta, per essere in regola, averla costruita alle distanze prescritte dal regolamento edilizio. Con la sentenza 20357/2017, depositata ieri, pur dando ragione alla proprietaria della canna fumaria, la Cassazione ha ribadito il principio delle tutele che prevalgono sulle regole urbanistiche, prima tra tutte quella della salute e della sicurezza.La vicenda, che si svolge in un piccolo centro della riviera ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?