Città e Urbanistica

Anzio, manifestazioni d'interesse per la riqualificazione del porto da 20 milioni

Q.E.T.

In fase di definizione presso il ministero dell'Ambiente il progetto esecutivo che sarà a breve messo a gara

Al via la procedura per riqualificare il porto di Anzio. È stato pubblicato l'avviso per la consultazione di mercato relativa all'esecuzione delle opere di ammodernamento.
La procedura - diretta a verificare la disponibilità degli operatori economici a partecipare alla prossima gara per l'aggiudicazione dei lavori (importo di circa 20 milioni) - arriva in un momento di fermento del Marina di Capo d'Anzio che proprio in questi giorni sta effettuando numerosi lavori di manutenzione ai sistemi di ormeggio al fine di prepararsi al meglio all'imminente stagione estiva.

«La Capo d'Anzio - dichiara l'amministratore delegato, Antonio Bufalari - sta eseguendo una ingente attività di manutenzione e messa in sicurezza degli impianti in vista dell'imminente stagione estiva, questo per dare un servizio sempre più efficiente e in sicurezza alla nostra clientela. La società, nel contempo, ha in fase di definizione presso il ministero dell'Ambiente il progetto esecutivo che sarà a breve messo a gara al fine di avviare i lavori di riqualificazione del porto in modo spedito e celere».

Vai all'avviso


© RIPRODUZIONE RISERVATA