Città e Urbanistica

Espropri, il risarcimento deve tener conto dell'edificabilità legale dell'area al momento della sua trasformazione

Pietro Verna

È il prinicpio stabilito dalla Corte di Cassazione con la sentenza numero 4608 del 22 febbraio scorso

Il risarcimento del danno per occupazione illegittima deve tener conto della edificabilità legale dell'area al momento della sua radicale trasformazione (Cassazione, Sezione I Civile, sentenza 22 febbraio 2017, n. 4608). Con l'enunciazione di questo principio di diritto il Supremo Collegio ha rigettato il ricorso proposto contro la sentenza dell'11 marzo 2011 della Corte di appello di Cagliari - Sezione staccata di Sassari- che, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?