Città e Urbanistica

Distanze, la Consulta ammette deroghe regionali solo per esigenze urbanistiche

Alessandro Arona

Stop alla parte della legge Veneto 4/2015 che non fissava l'ambito circoscritto della disciplina in un piano urbanistico attuativo (Pua)

Con la sentenza 41/2017depositata il 24 febbraio 2017 la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la parte della legge Veneto n. 4 del 16 marzo 2016 che ammetteva la possibilità dei Comuni (con lo strumento urbanistico generale) di derogare ai limiti minimi di distanza tra i fabbricati di cui all'articolo 9 del Dm 1444/1968 non solo nei casi ammessi ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?