Città e Urbanistica

Decreto Scia2, Ance: evitare difformità con le norme regionali

Giuseppe Latour

Secondo il costruttori edili serve anche un maggiore coordinamento con il decreto sulla conferenza di servizi

Il riordino dei titoli abilitativi per l'edilizia, nel quadro del decreto "Scia 2", non può prescindere dalle normative regionali. Che, nel corso degli ultimi anni, hanno semplificato e modificato molte delle previsioni generali del Dpr n. 380 del 2001. È questa l'indicazione più interessante contenuta nella memoria che l'Ance ha appena inviato alle commissioni di Camera e Senato, che in ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?