Città e Urbanistica

Corte di Cassazione: l’ordine di demolizione non si prescrive

Patrizia Maciocchi

La rimozione dell’abuso edilizio è una sanzione amministrativa che ha scopo di tutelare il territorio

L’ordine di demolizione del manufatto abusivo è una sanzione amministrativa e non si prescrive. Con la sentenza 49331, la Corte di cassazione ricorda che l’ordine di demolizione anche, se arriva dal giudice penale, non ha finalità punitive. L’intervento non può dunque essere considerato una sanzione penale, nel senso indicato dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo, ma ha il solo scopo di tutelare ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?