Città e Urbanistica

Edilizia privata, non è necessaria la motivazione per annullare gli strumenti urbanistici inattuati

Pietro Verna

Il principio è stato affermato dal Consiglio di Stato, che ha confermato la sentenza con la quale il Tar Lombardia-Brescia

L'annullamento d'ufficio di uno strumento di pianificazione rimasto inattuato non necessita di una motivazione specifica in ordine alla sussistenza del pubblico interesse al ritiro, ciò nel superiore interesse della collettività a che la pianificazione avvenga nel rispetto della normativa urbanistica. Né tale interesse può essere comparato con quello del soggetto privato alla conservazione dello strumento urbanistico, stante la preminente esigenza ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?