Città e Urbanistica

Edilizia privata, la Corte costituzionale boccia il condono della Toscana

Silvia Pieraccini

La Consulta censura la sanatoria straordinaria di opere abusive prevista nella legge urbanistica del 2014

La Regione Toscana non può prevedere - in virtù della potestà legislativa concorrente in materia di governo del territorio contemplata dall'art. 117 comma 3 della Costituzione - alcuna forma di sanatoria straordinaria delle opere abusive, perché questo potere spetta solo al legislatore statale. È il principio ribadito dalla Corte Costituzionale con la sentenza n. 233/2015 del 21 ottobre 2015, depositata il 19 novembre, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?