Città e Urbanistica

Abusi sanabili/1. Nessun abuso edilizio se la difformità dal progetto è contenuta entro il «margine di errore» del 2%

Massimo Ghiloni

Si tratta in sostanza di una «sanatoria per legge», senza alcuna sanzione né formalità, che fa decadere l'azione repressiva da parte dell'amministrazione

L'articolo 5 del Dl 70/2011, introduttivo del comma 2-ter dell'articolo 34 del Dpr 380/2001 (Testo unico edilizia), prevede un margine di errore nell'esecuzione di interventi edilizi che non costituisce difformità rilevante ai fini della disciplina sanzionatoria edilizia. La tolleranza opera con riguardo agli abusi edilizi posti in essere in sede di realizzazione della costruzione e a ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?