Città e Urbanistica

Friuli Venezia Giulia, varianti «minori» più facili per i Comuni: non serve l'ok della Regione

Fabrizio Luches

Introdotti anche principi contro i l consumo di suolo, ma spetterà agli enti valutare la necessità di ulteriore fabbisogno insediativo

Il Friuli Venezia Giulia ha approvato lo scorso 9 settembre il disegno di legge n. 107 recante «Disposizioni in materia di varianti urbanistiche di livello comunale e contenimento del consumo di suolo», che riforma tutta la disciplina vigente in materia di varianti «non sostanziali» agli strumenti urbanistici comunali (cioè non soggette ad alcuna verifica regionale). La norma introduce ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?