Casa Fisco Immobiliare

Distanza tra edifici, nessuna deroga ai 10 metri se solo uno dei due è all'interno di un Piano particolareggiato

Guglielmo Saporito

Cassazione: la norma del Dm 1444/1968 sui Ppe si riferisce solo al caso in cui entrambe le case siano dentro una lottizzazione

La distanza di 10 metri tra fabbricati con finestre va rispettata anche se uno dei due edifici si trova all’interno di un piano particolareggiato. Lo sottolinea la Cassazione con la sentenza 7 novembre 2017 n. 26354, che costringe ad arretrare la costruzione più recente. Dal 1968, il Dm n. 1444 impone tale distanza per i nuovi edifici che ricadano ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?