Casa Fisco Immobiliare

Catasto/2. La rendita può essere corretta dopo 12 mesi solo con annullamento in autotutela

Antonio Iorio

Il Fisco ha 12 mesi di tempo per correggere la rendita catastale proposta dal contribuente. Trascorso questo tempo scatta il silenzio assenso

I proprietari di immobili sono obbligati a comunicare le modifiche usando procedure automatizzate, il cosiddetto software Docfa (Dm 701 del 19 aprile 1994). Il dichiarante deve proporre la rendita catastale, fornendo nel caso anche documentazione a supporto. Entro 12 mesi dalla data di presentazione della variazione, l’ufficio può rettificare la rendita proposta dal contribuente (articolo 1, comma 3 del Dm ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?