Bollettino Bandi

Astaldi vince tre nuovi contratti in Polonia, Svezia e Messico per 243 milioni

Q. E. T.

I nuovi ordini sono coerenti con la strategia di de-risking implementata dal gruppo, favorendo il progressivo riposizionamento delle attività verso paesi meno rischiosi


Nuovi contratti di costruzione in Italia, Polonia, Svezia e Messico per il gruppo Astaldi risultato aggiudicatario di tre nuovi contratti per complessivi 243 milioni di euro circa in quota Astaldi. I nuovi ordini, precisa una nota del gruppo, sono coerenti con la strategia di de-risking implementata dal Gruppo, favorendo il progressivo riposizionamento delle attività verso paesi caratterizzati da un profilo di rischio più contenuto rispetto al passato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA