Bollettino Bandi

Città della salute, il team di Condotte scelto come promotore

«In data odierna, e nel rispetto del cronoprogramma, si è proceduto all'apertura delle offerte economiche della gara per l'affidamento della concessione per la progettazione e realizzazione della Città della Salute e della Ricerca» di Milano, il maxi-polo che raggrupperà sulle aree ex Falck di Sesto San Giovanni l'Istituto nazionale tumori e l'Istituto neurologico Besta del capoluogo lombardo. «All'esito positivo di tali verifiche, previsto entro il mese di maggio, il raggruppamento costituito da Società italiana per condotte d'acqua Spa (mandataria), Inso sistemi per le infrastrutture sociali Spa (mandante), Italiana costruzioni Spa (mandante), Prima Vera Spa (mandante), assumerà la qualifica di 'promotore' dell'intervento». Lo comunica in una nota il presidente di Infrastrutture lombarde, Paolo Besozzi.

«Successivamente - aggiunge - il progetto preliminare vincitore sarà sottoposto all'approvazione di tutti gli enti sovraordinati mediante convocazione di apposita Conferenza di servizi, presumibilmente a settembre dell'anno in corso. Dopo lo sviluppo della progettazione definitiva ed esecutiva, e dopo la consegna delle aree bonificate, saranno avviati i lavori presumibilmente a metà 2016».


© RIPRODUZIONE RISERVATA