Bollettino Bandi

Accordo Avcp-Grande progetto Pompei per la legalità dei lavori

Il presidente dell'Avcp (Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture) Sergio Santoro e il direttore generale del Grande Progetto Pompei (GPP), il generale dei Carabinieri Giovanni Nistri, hanno firmato a Roma un importante accordo di collaborazione, nel rispetto dell'autonomia e dell'indipendenza delle rispettive funzioni, sulle tematiche di comune interesse e finalizzate ad assicurare il rispetto di criteri di legalità, economicità, efficienza e concorrenza nell'affidamento degli appalti nell'ambito del GPP.

Il progetto, di rilevanza Europea anche per il finanziamento di 105 milioni stanziati dalla Commissione e la tutela accordata al sito pompeiano dall'Unesco quale patrimonio dell'umanità, attraverso l'accordo si avvarrà della Banca dati nazionale dei contratti pubblici (Bdncp) istituita presso l'Avcp e di un gruppo tecnico formato da esperti delle due organizzazioni.
Il team svolgerà un esame preliminare dei bandi di gara e comunicherà le eventuali criticità riscontrate alla direzione generale del GPP ed al gruppo di lavoro per la legalità e la sicurezza del progetto Pompei istituito presso la Prefettura di Napoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA