Bollettino Bandi

Bologna, Italferr appalta la variante stradale di Rastignano per 15 milioni

Alessandro Lerbini

Opere stradali per Italferr. L'ente appaltante, per conto di Rfi, manda in gara gli interventi relativi alla direttrice della variante stradale alla Sp 65 e alla viabilità accessoria, costituiti dalla cosiddetta asta principale della variante di Rastignano (da strada IN870 a svincolo di Rastignano), dallo svincolo di Rastignano, dalla bretella e rotatoria Dazio, dal completamento della strada.

L'importo complessivo dell'appalto è di 14.930.225 euro di cui: 13.107.797 euro per lavori a corpo, 579.682 euro per lavori a misura, 237.258 euro per progettazione esecutiva,
1.005.487 euro per oneri per l'attuazione dei piani della sicurezza, non soggetti a ribasso. I pagamenti avranno luogo alla fine del secondo mese successivo alla data di emissione della fattura.

Il bando, a procedura aperta, sarà assegnato con il criterio del prezzo più basso. Le offerte dovranno pervenire entro il 10 luglio.

Il bando Integrale di gara, gli allegati, i documenti contrattuali e i documenti complementari sono disponibili sul sito Italferr nella sezione gare .
La durata dell'appalto è di 120 giorni dalla consegna delle prestazioni, per la redazione del progetto esecutivo e 600 giorni dalla consegna dei lavori, per l'ultimazione degli stessi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA