Bollettino Bandi

L'Aquila, sottoservizi da 33 milioni per il centro storico

Alessandro Lerbini

Il centro storico dell'Aquila riparte dai sottoservizi. Gransasso Acqua Spa ha pubblicato un bando dal valore di 32,998 milioni, riguardante le aree definite Asse Centrale e Santa Maria di Farfa-San Bernardino, finalizzato a realizzare nuovi sottoservizi in sostituzione di quelli danneggiati dal sisma e rendere più funzionali quelli non danneggiati (vedi estratto nella banca data di Edilizia e Territorio ). La gara rimarrà aperta fino al 26 aprile. I lavori avranno una durata di 18 mesi. In sede di valutazione delle offerte, 25 punti andranno al prezzo e 75 al pregio tecnico.

Etra Spa - Energia territorio risorse ambientali di Bassano del Grappa - ha promosso la gara per l'adeguamento e la riqualificazione funzionale dell'impianto di depurazione di Cittadella (Padova). Le opere del secondo stralcio, relative agli interventi dell'area dell'impianto, hanno un importo di 11,525 milioni (
vedi la scheda ).

Il Comune di Calatafimi-Segesta (Trapani) manda in gara i lavori di riqualificazione, ristrutturazione, consolidamento, adeguamento termico, impiantistico, miglioramento della fruibilità e della sicurezza della scuola De Amicis per un importo di 2,611 milioni (vedi la categoria richiesta ). Le imprese interessate dovranno presentare un'offerta entro l'8 marzo.

Con la formula del project financing il Comune di Bergamo affida in concessione la progettazione definitiva ed esecutiva, realizzazione e successiva gestione (comprensiva della manutenzione ordinaria e straordinaria) di impianti fotovoltaici sugli immobili comunali. L'importo delle opere ammonta a 2,250 milioni (clicca per la scheda e la categoria richiesta ). Il bando scade il 14 marzo.

A Piovene Rocchetta (Vicenza), l'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale (Ater) appalta i lavori di costruzione di due fabbricati per complessivi 16 alloggi (12+4), del corpo autorimesse e delle opere di urbanizzazione esterne ai lotti per un valore di 1,7 milioni (scheda ). L'appalto rimarrà aperto fino al 12 marzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA