Bollettino Bandi

Interrogazione parlamentare per gli appalti dell'Enel

Alessandro Lerbini

In via di aggiudicazione 24 maxilotti per un importo complessivo di 1,7 miliardi

La vicenda dei bandi dell'Enel arriva in parlamento. Il deputato Daniele Galli (Futuro e libertà) ha presentato un'interrogazione sugli appalti andati in gara con procedura europea e non attraverso l'elenco delle imprese iscritte all'abo interno, così come concordato tra le parti (si veda l'articolo del 19 settembre ) e rivendicato dal Comitato interassociativo reti elettriche (Cire). Si tratta di 24 lotti territoriali (i primi andati alla società spagnola Elecnor) per un importo complessivo di 1,7 miliardi. Nel documento, Galli punta l'indice contro il maxisconto del 30% e la scarsa capacità della società spagnola nello svolgere questo tipo di lavori. Per vedere il testo dell'interrogazione parlamentare clicca qui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA