Bollettino Bandi

Anas appalta a Collini e Notari la galleria Cernobbio in provincia di Como

I lavori riguardano il miglioramento della sicurezza lungo la Ss 340 Regina

Sono stati assegnati a imprese Collini e impresa Luigi Notari i lavori per il miglioramento delle condizioni di sicurezza della galleria Cernobbio situata lungo la strada statale 340 Regina, in provincia di Como. Si tratta di «un intervento importante per il potenziamento degli standard di sicurezza lungo la viabilità comasca», ha spiegato l'amministratore unico dell'Anas, Pietro Ciucci, «che ha comportato un investimento pari a 14 milioni, di cui oltre 11 milioni di importo lordo per lavori, completamente finanziati con fondi del bilancio dell'Anas».

I lavori prevedono la realizzazione di una nuova contro-soffittatura per la ventilazione semitrasversale, l'adeguamento della via di fuga esistente, il consolidamento delle piazzole di sosta, l'impermeabilizzazione di alcune porzioni della galleria, l'inserimento di tubazioni drenanti
per il convogliamento delle acque ed il rivestimento delle pareti del tunnel. «La prima fase dei lavori, ovvero l'installazione del cantiere - ha continuato Pietro Ciucci - è stimata in circa 36 giorni e prevede alcune chiusure del tunnel, in esclusivo orario notturno, secondo un calendario che l'Anas sta concordando con le istituzioni e gli enti locali».
Il calendario delle successive fasi di cantiere verrà condiviso, entro il mese di ottobre, con le amministrazioni locali, alle quali verranno illustrati i percorsi alternativi previsti nei periodi di chiusura della galleria.

«L'ultimazione dei lavori, per la quale è prevista una durata complessiva di 600 giorni contro i 700 giorni ammessi a base d'appalto, - ha proseguito Ciucci - è fissata per l'11 maggio 2014». Insieme ai lavori di ingegneria civile di miglioramento strutturale, l'Anas eseguirà anche interventi sulle opere impiantistiche, per ulteriori 9 milioni di euro, che verranno realizzati dal concessionario Tunnel Gest.


© RIPRODUZIONE RISERVATA