Bollettino Bandi

La discarica aggiudicata a Di Donato con lo sconto del 61%

Con il maxiribasso del 61,18% l'impresa Fedele Di Donato di Teramo, in Ati con Digra e Francucci, ha vinto i lavori di realizzazione dell'impianto di discarica per rifiuti non pericolosi a Fosso Mabiglia, nel comune di Cingoli (Macerata). Al bando da 7,9 milioni promosso dal Consorzio obbligatorio smaltimento rifiuti (Cosmari) di Tolentino hanno partecipato 36 imprese. Il contratto è stato firmato a un prezzo di 3,2 milioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA