Bollettino Bandi

Cmb si aggiudica gli ospedali di Verona

Franco Tanel

Il nuovo presidio della donna e del bambino avrà 231 posti letto. Ristrutturata la struttura di Borgo Roma

A Verona l'Azienda Ospedaliera spenderà 119.285.000 euro, Iva compresa, per realizzare in project financing un nuovo "Ospedale della donna e del Bambino" con 231 posti letto annesso all'esistente di Borgo Trento, ristrutturare l'ospedale di Borgo Roma per 544 posti letto e allungare il corpo di fabbrica di quest'ultimo per ricavare una "Outpatient clinic" (un centro ambulatoriale specialistico,) con 227 posti letto. Ha vinto l'Ati capeggiata da Cmb, con Mazzi, Ccc, Gelmini, Alpiq Intec Verona, Manuntecoop, Markas, Servizi ospedalieri, Zbm e Studio Altieri. Le altre due Ati avevano come capogruppo Astaldi e Finanza-Progetti. La quarta era la Ditta Bonatti. Il raggruppamento con capogruppo Cmb è risultato vincitore della gara sia per la qualità che per il prezzo. Su 119,28 milioni di euro di costo complessivo del project, 62 milioni dovevano arrivare da contributo (33 della Regione e 20 della Fondazione Cariverona). Cmb li ha portati a quota 57,28 con un ribasso dell'8%, abbattendo anche il canone del 14%. Il resto di tasca sua.


© RIPRODUZIONE RISERVATA