Bollettino Bandi

Cagliari potenzia le piste ciclabili

Alessandro Lerbini


La Giunta comunale ha tracciato le linee guida e a Cagliari le piste ciclabili saranno presto una realtá. Nell'ambito del modello di mobilitá sostenibile integrato per il futuro della cittá, la Giunta ha approvato il progetto definitivo esecutivo per la rete prioritaria di piste ciclabili che interesseranno il tratto tra piazza Matteotti, viale Colombo, via Caboto, viale Diaz, piazza Repubblica, piazza San Benedetto e piazza Giovanni XXIII e il completamento del progetto tra il canale di Terramaini-via Tramontana, via Dei Conversi e il versante di Pirri.
Il documento, la cui acquisizione in linea tecnica è indispensabile per la definizione delle procedure di finanziamento da parte della Regione Sardegna, che chiedeva i progetti esecutivi entro marzo 2012, è stato presentato dall'assessore alla mobilitá Mauro Coni e prevede un importo di 1.990.000 euro. Si inserisce perfettamente nel progetto più ampio previsto dall'accordo per lo sviluppo della mobilitá sostenibile e ciclistica nell'area vasta di Cagliari , sottoscritto a livello provinciale nei giorni scorsi.
«È un altro passo - sottolinea Coni - verso le iniziative che l'amministrazione guidata da Massimo Zedda sta mettendo in campo in materia di mobilitá, che mirano al perseguimento del benessere collettivo e della salute pubblica, alla riduzione dell'uso dell'auto all'interno della cittá e all'ampliamento di alcune zone a traffico limitato. Senza dimenticare l'incentivazione all'uso del trasporto pubblico su gomma»


© RIPRODUZIONE RISERVATA