Ambiente e Trasporti

Infrastrutture, concorso per assumere 148 ingegneri a tempo indeterminato alla motorizzazione

Al. Le.

Gli assunti saranno inquadrati nell'area funzionale III - fascia economica iniziale F1. Il concorso si svolgerà a Roma

Il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti cerca ingegneri. È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'8 giugno il bando del concorso per l'assunzione di 148 ingegneri, a tempo indeterminato, riservato ai possessori di laurea magistrale in ingegneria, da inquadrare nell'organico del ministero per le esigenze degli Uffici della motorizzazione civile situati sul territorio nazionale. Gli assunti saranno inquadrati nell'area funzionale III - fascia economica iniziale F1 - profilo professionale «Ingegnere-Architetto». Il concorso si svolgerà a Roma. L'avviso scade l'8 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA